terratetto - ristrutturazione

Progetto:
REALIZZAZIONE OPERE DI RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA a farricato teratetto per civile abitazione,


Descrizione:
L’intervento effettuato ha previsto il risanamento conservativo dell’edificio mantenendo le sue principali caratteristiche dimensionali, tipologiche e strutturali. Si specifica che l’intervento riguarda modifiche interne all’involucro edilizio e in particolare verranno eseguiti i seguenti lavori:
(Piano Terreno)
demolizione di porzione di muratura per creazione di un unico vano soggiorno;
demolizione del tramezzo che separa l’attuale zona pranzo dalla cucina, per creare un unico ampio vano cucina-pranzo; realizzazione di nuovo servizio igienico a fianco della rampa di scale; demolizione e costruzione di porzione di muratura portante per creazione di nuova porta.
(Piano Primo)
realizzazione di opere di demolizione di muratura nel servizio igienico esistente per poter accedervi esclusivamente dalla camera; creazione di nuovo servizio igienico nell’altra camera; chiusura delle attuali porte di accesso al ripostiglio e al servizio igienico; chiusura della botola che porta al sottotetto, alla quale si accede dall’attuale servizio igienico; realizzazione di nuova rampa di scale che collegherà il piano primo al sottotetto con struttura autoportante.
(Piano Sottotetto)
realizzazione di nuovi solai, da posizionare ad una quota più bassa dell’attuale. Saranno realizzati con struttura in latero-cemento e saranno posizionati in modo tale da garantire al piano sottostante, un’altezza minima come da Regolamento edilizio. Si specifica che il nuovo solaio, lato Via Paisiello, sarà realizzato a una distanza di 2,40 m dalla facciata esterna (come previsto dall’art. 182 punto 5 del R. E.);
per migliorare la superficie accessoria che si creerà con la realizzazione dei solai sopra descritti, si demoliranno porzioni di murature portanti;
realizzazione di controsoffitto nella parte centrale sovrastante al vano scala, per rispettare quanto contenuto nell’art. 36 comma 4 lettera “ j” del R.E.;
creazione di ripostiglio adiacente all’attuale abbaino.

(Impiantistica)
La ristrutturazione del fabbricato sopra descritto, comporterà inoltre la modifica e la realizzazione di impianti tecnologici a servizio della residenza, quali:
a)    realizzazione ex novo dell’impianto elettrico, compresa  posa in opera di pozzetto per la messa a terra e quant’altro necessario per rendere gli impianti finiti a perfetta regola d’arte in conformità a quanto previsto dalla normativa vigente;
b)    sostituzione totale dell’ impianto di riscaldamento.
A tal fine si specifica che il relativo progetto redatto ai sensi della Legge 10/91 sarà depositato presso il Comune prima della realizzazione degli impianti stessi.

Si specifica infine che saranno realizzate opere interne di manutenzione ordinaria in tutti gli ambienti consistenti nel rifacimento di pavimenti, rivestimenti e intonaci.

Ricerca il tuo immobile

Studio tecnico immobiliare Francesco